Pin It
Vai al contenuto

FIGURAZIONI IRREGOLARI – LA TERZINA – scrittura ed esecuzione

FIGURAZIONI IRREGOLARI - LA TERZINA - scrittura ed esecuzione

La terzina per definizione è una figura irregolare per eccesso ovvero tre figure di un dato valore devono stare nello spazio di due figure del medesimo valore; per esempio 3 crome (valore 3/8) devono stare nello spazio di 2/8 (1/4). Da queste poche parole già si capisce che i valori delle note o delle pause che formano la terzina, in fase di esecuzione avranno una durata inferiore rispetto al valore che esse hanno normalmente. La terzina è in assoluto la figurazione irregolare più utilizzata in musica, motivo per cui va compresa molto bene. Ho quindi deciso di trattarla in maniera approfondita in una lezione specifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »