Pin It
Vai al contenuto

cinque dita & dintorni

Cinque dita & dintorni è la sezione del blog dedicata al mondo delle cinque dita per pianoforte, da sempre un passaggio obbligato per chiunque decida di cimentarsi nello studio, o più in generale, nella pratica di questo meraviglioso strumento. Sulla tecnica delle cinque dita si lavora per mesi, anni, a seconda della capacità e dell'impegno profuso dai giovani pianisti che gradualmente si allontanano dalle cinque dita a favore di passaggi tecnici sempre più complessi.

Da questa pagina cinque dita & dintorni è possibile accedere rapidamente al download di una serie di semplici composizioni appartenenti a questo repertorio, con piccole e graduali "escursioni" verso una maggiore apertura dell'estensione della mano (poco al di sopra del quinto dito e poco al di sotto del primo dito). La tecnica delle cinque dita accompagna per un lungo periodo lo studio dei piccoli pianisti, che gradualmente acquisiscono capacità tecniche più complesse che gli consentono l'esecuzione di  repertori sempre più interessanti e complessi.

Ho scritto questi piccoli pezzettini per i miei allievi, ora li metto anche a disposizione di chiunque volesse usufruirne. Il repertorio dedicato alle cinque dita è sconfinato, tuttavia credo faccia sempre piacere avere del materiale nuovo a disposizione.

I brani finora pubblicati, che fanno parte della raccolta cinque dita & dintorni sono i seguenti: primi suoni (raccolta di 10 composizioni), fischiettando, mi mi mi sol sol, sol fa mi, valzerino, hand to hand, dondolando5x5 (pianoforte a quattro mani), sull'altalena, omaggio a Muzio, three, PF song, ribattiamo, su e giù, change of hands, MIRROR PIANO EXERCISES esercizi preparatori, punteggiando, the first large ranges, one for each hand, il salto della ranocchia, little sad melody, il passo della giraffa, valzer facile, marciano i soldatini, valzer dei bimbi, autumn waltz

Fanno parte della raccolta jazz children's score molti semplici arrangiamenti di jazz standards per pianoforte, non rigorosamente "chiusi" nelle cinque dita ma che vanno poco oltre dal punto di vista dell'estensione della mano. Vivamente consigliati a giovani pianisti che siano in possesso di una buona tecnica nell'ambito delle cinque dita. Periodicamente vengono aggiunti nuovi brani, segui la pagina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »