Pin It
Vai al contenuto

Over the Rainbow (anche nota con il titolo Somewhere Over the Rainbow) è una canzone scritta da Harold Arlen con testi di E.Y. Harburg. La versione originale fu cantata da Judy Garland per il film "Il mago di Oz" del 1939. Il titolo significa letteralmente "Oltre l'arcobaleno". Un riadattamento di questo brano è stato utilizzato qualche anno a per pubblicizzare un noto parco di divertimenti nei pressi di Roma.  ...continua a leggere "over the rainbow (Harold Arlen – Edgar Yipsel Harburg)"

Lover Man (Oh, Where Can You Be?) per pianoforte a due mani. Lover man è uno standard jazz composto da Jimmy Davis, Roger Ramirez, e James Sherman nel 1941. Si tratta di una malinconica jazz ballad dalla melodia avvolgente che fu scritta per la straordinaria voce della cantante Billie Holiday. ...continua a leggere "lover man (Jimmy Davis – Roger Ramirez – James Sherman)"

SUMMERTIME per pianoforte a due mani. Summertime è sicuramente il brano più conosciuto di George Gershwin. Si tratta di un’aria, più esattamente una ninna nanna, inclusa nell’opera Porgy & Bess. La prima registrazione di Summertime fu incisa da Abbie Mitchell nel 1935, ma la prima versione ad entrare in classifica fu quella cantata da Billie Holiday, pubblicata nel settembre del 1936; raggiunse la dodicesima posizione. ...continua a leggere "summertime (Ira Gershwin & DuBose Heyward – George Gershwin)"

SOMEDAY MY PRINCE WILL COME per pianoforte a due mani. Someday my prince will come è una canzone popolare americana che fa parte della splendida colonna sonora del film d'animazione della Disney "Biancaneve e i sette nani"; film uscito nel 1937. ...continua a leggere "someday my prince will come (Larry Morey – Frank Churchill)"

GEORGIA per pianoforte a due mani. Georgia on My Mind, meglio conosciuta col nome "Georgia" è una canzone scritta nel 1930 da Stuart Gorrell (testo) e Hoagy Carmichael (musica). È la canzone ufficiale dello Stato della Georgia, negli Stati Uniti. Gorrell scrisse il testo per la sorella di Hoagy, Georgia Carmichael. ...continua a leggere "georgia (Stuart Gorrell – Hoagy Carmichael)"

AUTUMN LEAVES/LES FEUILLES MORTES per pianoforte a due mani. Autumn leaves è una canzone composta nel 1945 da Joseph Kosma su versi di Jacques Prevert, è probabilmente lo standard jazz più famoso della storia. Il testo della versione inglese fu scritto da Johnny Mercer. ...continua a leggere "autumn leaves (Joseph Kosma – Johnny Mercer)"

Manha de carnaval (titolo originale Orfeu negro) è una canzone brasiliana scritta da Louis Bonfà e Vinicius De Moraes che fa parte della colonna sonora del film Orfeu Negro, una pellicola italo-franco-brasiliana del 1959. Il film, diretto da Marcel Camus, è tratto da una pièce teatrale di Vinicius de Moraes intitolata Orfeu da Conceição. Manha de carnaval è un vero e proprio capolavoro del repertorio brasiliano, uno dei brani più incisi e suonati dai più importanti artisti degli ultimi 50 anni. ...continua a leggere "manha de carnaval (Louis Bonfà – Vinicius De Moraes)"

Moon River è un brano musicale molto conosciuto, composto da Johnny Mercer e Henry Mancini nel 1961. Quesa splendida canzone fece il suo "debutto" come parte della colonna sonora del film Colazione da Tiffany; film interpretato dall'attrice Audrey Hepburn. Moon river vinse l'Oscar per la migliore canzone nel 1962. ...continua a leggere "moon river (Johnny Mercer – Henry Mancini)"

L.O.V.E. è una canzone americana molto conosciuta, scritta da Milt Gabler e Bert Kaempfert, per il pianista e cantante statunitense Nat King Cole. L.O.V.E. Grazie al suo ritmo leggero, swingante ed alla melodia "facile" ma allo stesso tempo accattivante d intrigante, questo brano è diventato uno standard jazz, apprezzato ed eseguito da jazzisti di tutto il mondo e in modo particolare dai cantanti molti dei quali ne hanno fatto un proprio cavallo di battaglia. ...continua a leggere "l.o.v.e. (Milt Gabler – Bert Kaempfert)"

Moonlight Serenade è una canzone popolare americana composta da Glenn Miller. Fu registrata nell'aprile del 1939 per la RCA Bluebird ed ebbe subito un successo strepitoso, restando in vetta alle classifiche radiofoniche per molte settimane. Moonlight Serenade diventò un classico delle orchestre jazz, grazie anche al suo ritmo ballabile, e ancora oggi viene spesso eseguito in concerto da orchestre jazz che eseguono un repertorio di tipo tradizionale. ...continua a leggere "moonlight serenade (Glenn Miller)"

Translate »