GEORGIA per pianoforte a due mani. Georgia on My Mind, meglio conosciuta col nome "Georgia" è una canzone scritta nel 1930 da Stuart Gorrell (testo) e Hoagy Carmichael (musica). È la canzone ufficiale dello Stato della Georgia, negli Stati Uniti. Gorrell scrisse il testo per la sorella di Hoagy, Georgia Carmichael. ...continua a leggere "georgia (Stuart Gorrell – Hoagy Carmichael)"

AUTUMN LEAVES/LES FEUILLES MORTES per pianoforte a due mani. Autumn leaves è una canzone composta nel 1945 da Joseph Kosma su versi di Jacques Prevert, è probabilmente lo standard jazz più famoso della storia. Il testo della versione inglese fu scritto da Johnny Mercer. ...continua a leggere "autumn leaves (Joseph Kosma – Johnny Mercer)"

Manha de carnaval (titolo originale Orfeu negro) è una canzone brasiliana scritta da Louis Bonfà e Vinicius De Moraes che fa parte della colonna sonora del film Orfeu Negro, una pellicola italo-franco-brasiliana del 1959. Il film, diretto da Marcel Camus, è tratto da una pièce teatrale di Vinicius de Moraes intitolata Orfeu da Conceição. Manha de carnaval è un vero e proprio capolavoro del repertorio brasiliano, uno dei brani più incisi e suonati dai più importanti artisti degli ultimi 50 anni. ...continua a leggere "manha de carnaval (Louis Bonfà – Vinicius De Moraes)"

Moon River è un brano musicale molto conosciuto, composto da Johnny Mercer e Henry Mancini nel 1961. Quesa splendida canzone fece il suo "debutto" come parte della colonna sonora del film Colazione da Tiffany; film interpretato dall'attrice Audrey Hepburn. Moon river vinse l'Oscar per la migliore canzone nel 1962. ...continua a leggere "moon river (Johnny Mercer – Henry Mancini)"

L.O.V.E. è una canzone americana molto conosciuta, scritta da Milt Gabler e Bert Kaempfert, per il pianista e cantante statunitense Nat King Cole. L.O.V.E. Grazie al suo ritmo leggero, swingante ed alla melodia "facile" ma allo stesso tempo accattivante d intrigante, questo brano è diventato uno standard jazz, apprezzato ed eseguito da jazzisti di tutto il mondo e in modo particolare dai cantanti molti dei quali ne hanno fatto un proprio cavallo di battaglia. ...continua a leggere "l.o.v.e. (Milt Gabler – Bert Kaempfert)"

Moonlight Serenade è una canzone popolare americana composta da Glenn Miller. Fu registrata nell'aprile del 1939 per la RCA Bluebird ed ebbe subito un successo strepitoso, restando in vetta alle classifiche radiofoniche per molte settimane. Moonlight Serenade diventò un classico delle orchestre jazz, grazie anche al suo ritmo ballabile, e ancora oggi viene spesso eseguito in concerto da orchestre jazz che eseguono un repertorio di tipo tradizionale. ...continua a leggere "moonlight serenade (Glenn Miller)"

Mi hanno detto che nessuno canta la parola "fame" e la parola "amore" come le canto io.

Eleonore "Billie" Holiday

 

The Man I Love è un celebre brano musicale scritto dai fratelli George e Ira Gershwin nel 1924. The man I love è uno dei grandi classici del repertorio jazzistico, interpretato dai più importanti protagonisti della musica afro-americana del secolo scorso.  Il motivo di questo brano è toccante, struggente, spazia tra il jazz e il blues e racconta la passione di una donna che immagina l'uomo che vorrebbe amare. La versione cantata da Eleonore "Billie" Holiday, di cui vi propongo l'ascolto, è senza alcun dubbio l'interpretazione più conosciuta, più emozionante e probabilmente la più bella che si conosca di questo brano. ...continua a leggere "the man I love (George e Ira Gershwin)"

Night & day è una canzone scritta da Cole Porter nel 1932 per la commedia musicale Gay Divorce ed è sicuramente uno dei brani più conosciuti del grande compositore americano. La canzone è diventata negli anni uno dei più famosi standard jazz, entrato a far parte dei repertori dei più importanti musicisti jazz dell'epoca e non solo. ...continua a leggere "night & day (Cole Porter)"