Vai al contenuto

Softly, as in a morning  sunrise, o più semplicemente Softly (nel gergo musicale del jazz) è una canzone scritta da Sigmund Romberg e Oscar Hammerstein II nel 1928 per l'operetta La Luna Nuova. Softly, as in a morning sunrise nacque come un tango, tuttavia il successo di questa canzone è dovuto alle innumerevoli versioni jazz. John Coltrane, Freddie Hubbard, Sonny Rollins, Stan Getz, Kenny Barron, solo per citare alcuni dei più famosi interpreti di questo bellissimo brano, che col tempo è diventato un vero e proprio classico tra gli standard jazz. ...continua a leggere "softly, as in a morning sunrise (Sigmund Romberg – Oscar Hammerstein II)"

HOW HIGH THE MOON è una canzone americana scritta da Morgan Lewis su testo di Nancy Hamolton. La prima versione di successo fu quella di Benny Goodman e la sua orchestra, venne registrata il 7 febbraio del 1940, e pubblicata dalla Columbia Records, ed è la versione che vi invito ad ascoltare. ...continua a leggere "how high the moon (Nancy Hamilton – Morgan Lewis)"

Bye Bye Blackbird è una canzone americana che venne interpretata per la prima volta da Gene Austin nel 1926. Bye bye blackbird è sicuramente uno degli standard jazz più belli ed apprezzati del repertorio jazzistico di tutti i tempi. Nel 1982, la Recording Industry Association of America (RIAA) ha insignito (postumo) il sassofonista John Coltrane di un Grammy Award "Best Jazz Solo Performance" per il lavoro sul suo album Bye Bye Blackbird. ...continua a leggere "bye bye blackbird (Ray Henderson – Mort Dixon)"

LADY BIRD per pianoforte a due mani. Lady bird è un noto standard jazz, caratterizzato da un'insolita struttura di 16 misure, scritto da Tadd Dameron. Lady bird è uno degli standard più suonati nel jazz, uno di quei brani che ti portano a suonare, a sviluppare lunghe improvvisazioni e ad "osare" nuove sperimentazioni, merito anche della struttura e delle armonie piuttosto semplici.

Lady bird fu scritto intorno al 1939. E' stato registrato dai più grandi: Art Blakey, Don Byas, Miles Davis, Stan Getz, Dexter Gordon, Charles Mingus, Lee Morgan, Gerry Mulligan, Bud Powell, Mary Lou Williams, Tete Montoliu, Andy LaVerne,  Barry Harris, Tommy Flanagan, Hank Jones ed altri ancora. ...continua a leggere "LADY BIRD per pianoforte a due mani"

SOMEDAY MY PRINCE WILL COME per pianoforte a due mani. Someday my prince will come è una canzone popolare americana che fa parte della splendida colonna sonora del film d'animazione della Disney "Biancaneve e i sette nani"; film uscito nel 1937. ...continua a leggere "someday my prince will come (Larry Morey – Frank Churchill)"

Moonlight Serenade è una canzone popolare americana composta da Glenn Miller. Fu registrata nell'aprile del 1939 per la RCA Bluebird ed ebbe subito un successo strepitoso, restando in vetta alle classifiche radiofoniche per molte settimane. Moonlight Serenade diventò un classico delle orchestre jazz, grazie anche al suo ritmo ballabile, e ancora oggi viene spesso eseguito in concerto da orchestre jazz che eseguono un repertorio di tipo tradizionale. ...continua a leggere "moonlight serenade (Glenn Miller)"

Translate »