Pin It
Vai al contenuto

PLAYING LOVE arrangiamento per flauto traverso-violino-pianoforte-violoncello

PLAYING LOVE arrangiamento per flauto traverso-violino-pianoforte-violoncello. PLAYING LOVE è un brano che fa parte della colonna sonora del film "Novecento", colonna sonora firmata da Ennio Morricone. PLAYING LOVE rappresenta senza dubbio uno dei momenti musicali più intimi e poetici di tutta la colonna sonora. Il film è tratto da un monologo teatrale di Alessandro Baricco dal titolo "Novecento".

Nella versione originale, che potete ascoltare nel video, PLAYING LOVE inizia con una prima parte veloce - una sorta di intro-improvvisazione - che ho volutamente omesso, soffermandomi invece sulla seconda parte, più melodica e sicuramente più adatta ad essere arrangiata per un organico di questo tipo, cercando di porre al centro dell'attenzione la bellissima melodia scritta da Morricone in questa brano.

Un arrangiamento alla portata di tutti, che trova la sua naturale collocazione nelle SMIM (scuole medie indirizzo musicale). La registrazione che ascolterete è stata realizzata con supporti digitali. Sia lo score che le parti staccate per i singoli strumenti sono nel file zip da scaricare e scompattare. Qualora aveste la possibilità di registrare o videoregistrare questo brano vi invito a fornirmi la registrazione così che possa essere inserita qui. Buon lavoro!

PLAYING LOVE arrangiamento per flauto traverso-violino-pianoforte-violoncello

Ti è piaciuto l'articolo? Hai trovato interessante il download? Mi piacerebbe conoscere la tua opinione in merito a questo arrangiamento. Per favore, dopo aver scaricato il file, lascia un commento. Il tuo feedback è importante e dà senso al mio impegno.

LIKE TO DOWNLOAD

2 pensieri su “PLAYING LOVE arrangiamento per flauto traverso-violino-pianoforte-violoncello

  1. mattia

    complimenti per l'eleganza e la semplicità di scrivere, ascoltando questo motivo mi ha colpito in modo particolare il duettare dei vari strumenti inseriti con un tappeto armonico molto fine . davvero bello

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »