Pin It
Vai al contenuto

THE GODFATHER THEME per 2 violini, 2 flauti, 2 celli, pianoforte

THE GODFATHER THEME per 2 violini, 2 flauti, 2 celli, pianoforte
Marlon Brando in un scena del film

THE GODFATHER THEME per 2 violini, 2 flauti, 2 celli, pianoforte

The Godfather (Il padrino) è la colonna sonora dell'omonimo film, magistralmente interpretato da Marlon Brando, pubblicata nel 1972 dalla Paramount Records. Salvo dove indicato, le musiche sono composte da Nino Rota e dirette da Carlo Savina.

Questo tema rappresenta una vera e propria pietra miliare nella storia delle colonne e porta la firma di Nino Rota, grande compositore italiano del '900 che collaborò per oltre 30 anni con uno dei più importanti registi italiani di sempre, Federico Fellini.

Ho realizzato questo semplice arrangiamento per un organico abbastanza usuale per questo tipo di repertorio. Questo arrangiamento non presenta grandi difficoltà tecniche se non alcune passaggi acuti per il violino. Qualche piccola difficoltà sarà superata agevolmente grazie all'aiuto del proprio maestro. Questo arrangiamento può essere adattato, qualora fosse necessario, ad altri organici simili. Prima di intraprendere lo studio di questo arrangiamento ne suggerisco l'ascolto.

THE GODFATHER THEME per 2 violini, 2 flauti, 2 celli, pianoforte

Ti è piaciuto l'articolo? Hai trovato interessante il download? Mi piacerebbe conoscere una tua opinione in merito a questo brano. Per favore dopo aver scaricato il file lascia un commento. Il tuo feedback è importante e dà senso al mio impegno.

LIKE TO DOWNLOAD

4 pensieri su “THE GODFATHER THEME per 2 violini, 2 flauti, 2 celli, pianoforte

  1. simcon

    Buona sera purtroppo non riesco a scaricare il pdf "The godfather". Dopo aver lasciato il like Il link sembra non funzionare.

    Rispondi
  2. fede2o

    Buongiorno, ho seguito tutte le indicazioni e sbloccato i cookies, etc... ma comunque non si apre il link, o meglio si apre ma dice che non p raggiungibile il sito. Mi potrebbe mandare per email il file cortesemente? grazie.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »