Vai al contenuto

SUMMERTIME per pianoforte a quattro mani. Summertime è probabilmente il brano più conosciuto di George Gershwin, è un’aria, più esattamente una ninna nanna, che fa parte dell’opera Porgy & Bess. La prima registrazione di Summertime fu incisa da Abbie Mitchell nel 1935. La prima versione ad entrare in una classifica fu quella di Billie Holiday, del settembre del 1936, che raggiunse la dodicesima posizione. ...continua a leggere "SUMMERTIME per pianoforte a quattro mani"

EVERY BREATH YOU TAKE per pianoforte a quattro mani. Every breath you take è un brano scritto da Sting nel 1983, è la settima traccia dell'album dei Police: Sinchronicity. ...continua a leggere "EVERY BREATH YOU TAKE per pianoforte a quattro mani"

6

44 GATTI per pianoforte a quattro mani. 44 gatti è senza dubbio una della canzoni più conosciute dello Zecchino d'Oro. Era il 19 marzo del 1968 quando 44 gatti fu proclamata la canzone vincitrice della 10ª edizione dello Zecchino d'Oro, nell'interpretazione della piccola Barbara Ferigo. Sia il testo che la musica della canzone sono state scritte dal maestro Giuseppe Casarini. ...continua a leggere "44 GATTI per pianoforte a quattro mani"

2

SUPERCALIFRAGILISPICHESPIRALIDOSO per pianoforte a quattro mani. "fare ammenda per la possibilità di insegnare attraverso la delicata bellezza"... Questo sarebbe il significato di Supercalifragilisticexpialidocious (in italiano Supercalifragilistichespiralidoso). E' una canzone del film Mary Poppins (1964), scritta da Richard M. e Robert B. Sherman, cantata nel 1965 in italiano (nella versione cinematografica da Tina Centi) da Rita Pavone (incisa su dischi RCA Italiana) e da Nancy Cuomo (incisa su dischi KappaO). ...continua a leggere "SUPERCALIFRAGILISPICHESPIRALIDOSO per pianoforte a quattro mani"

LADY BIRD per pianoforte a due mani. Lady bird è un noto standard jazz, caratterizzato da un'insolita struttura di 16 misure, scritto da Tadd Dameron. Lady bird è uno degli standard più suonati nel jazz, uno di quei brani che ti portano a suonare, a sviluppare lunghe improvvisazioni e ad "osare" nuove sperimentazioni, merito anche della struttura e delle armonie piuttosto semplici.

Lady bird fu scritto intorno al 1939. E' stato registrato dai più grandi: Art Blakey, Don Byas, Miles Davis, Stan Getz, Dexter Gordon, Charles Mingus, Lee Morgan, Gerry Mulligan, Bud Powell, Mary Lou Williams, Tete Montoliu, Andy LaVerne,  Barry Harris, Tommy Flanagan, Hank Jones ed altri ancora. ...continua a leggere "LADY BIRD per pianoforte a due mani"

2

MACK THE KNIFE per pianoforte a quattro mani. Mack the Knife o "The Ballad of Mack the Knife" è una canzone composta da Kurt Weill su testi di Bertolt Brecht per il dramma musicale L'opera da tre soldi. La prima dell'opera si tenne nel 1928 a Berlino. Mack the knife è diventata molto popolare ed è stata registrata da moltissimi artisti tra cui Louis Armstrong, Bobby Darin, Ella Fitzgerald e più recentemente da Frank Sinatra, Mina, Robbie Williams ed altri ancora.  ...continua a leggere "MACK THE KNIFE per pianoforte a quattro mani"

2

TONO e SEMITONO (definizione e costruzione). Per definizione, il semitono è la più piccola distanza che passa fra due suoni; considerando il moderno sistema musicale occidentale, basato sul sistema temperato equabile che divide l'ottava musicale in dodici parti uguali. Questa lezione è divisa in due parti, nella prima parte si affronterà la costruzione del semitono: diatonico o cromatico. ...continua a leggere "TONO e SEMITONO (definizione e costruzione + esercizi)"

Il suono, primo elemento costitutivo della musica, per definizione è un fenomeno acustico che viene prodotto dalle vibrazioni di un corpo elastico, trasmesso al nostro orecchio per mezzo dell'aria (propagazione del suono). Per vibrazione s'intende il movimento oscillatorio delle molecole di un corpo che, spostate dal loro posto, vi ritornano appena cessa la causa che le aveva messe in movimento ovvero l'effetto vibratorio generato da: l'emissione del suono.

...continua a leggere "IL SUONO (definizione e caratteristiche principali)"

Lover Man (Oh, Where Can You Be?) per pianoforte a due mani. Lover man è uno standard jazz composto da Jimmy Davis, Roger Ramirez, e James Sherman nel 1941. Si tratta di una malinconica jazz ballad dalla melodia avvolgente che fu scritta per la straordinaria voce della cantante Billie Holiday. ...continua a leggere "lover man (Jimmy Davis – Roger Ramirez – James Sherman)"

Translate »

Hi there 😀

60 playlists, which I personally take care of, await you!

Visit my Spotify profile and choose the soundtrack of your day (music for studying, working, relaxing, sleeping, enjoying and more moods...)

"Neo-classical, jazz, ambient, fusion, acid jazz, LoFi, funk, classical, and much more..."

Click here 👉👉👉  Playlist Page and thank me later...