armonia Archivi - SHEET MUSIC LESSONS - risorse didattiche Vai al contenuto

LE SCALE MODALI (concetti generali - provenienza - costruzione - caratteristiche)LE SCALE MODALI (concetti generali - provenienza - costruzione - caratteristiche)

Le scale modali stanno molto a cuore ai musicisti moderni, in particolare ai musicisti jazz. Ciò nasce dal fatto che queste scale offrono grandi possibilità improvvisative. ...continua a leggere "LE SCALE MODALI (concetti generali – provenienza – costruzione – caratteristiche)"

ARMONIZZAZIONE JAZZ IN '3 - '7 (fondamentale, terza, settima) regole generali - condotta delle parti - errori comuni

Per armonizzazione in '3 e '7 s'intende un'armonizzazione pianistica (ma non solo) a quattro voci, della melodia di uno standard jazz, che viene armonizzata utilizzando la fondamentale e le note guida; '3 e '7 dell'accordo (si può utilizzare anche la '5 solo sugli accordi diminuiti, semi diminuiti, aumentati). ...continua a leggere "ARMONIZZAZIONE JAZZ IN ‘3 – ‘7 (fondamentale, terza, settima) regole generali – condotta delle parti – errori comuni"

ACCORDI DI SETTIMA – gli accordi di settima costruiti su tutti i gradi delle principali scale maggiori e minori

Nelle precedenti lezioni dedicate al mondo degli accordi perfetti (triadi) è stata affrontata la costruzione di suddetti accordi sia allo stato fondamentale che con i rivolti, sia in posizione stretta che in posizione lata. ...continua a leggere "ACCORDI DI SETTIMA – gli accordi di settima costruiti su tutti i gradi delle principali scale maggiori e minori"

GLI INTERVALLI (definizione - classificazione - costruzione - rivolti)GLI INTERVALLI (definizione - classificazione - costruzione - rivolti)

L'intervallo musicale, per definizione, è la distanza sonora che passa tra due suoni (si determina in altezza). Walter Piston ha definito l'intervallo "l'elemento base dell'armonia". ...continua a leggere "GLI INTERVALLI (definizione – classificazione – costruzione – rivolti)"

ACCORDI PERFETTI (gli accordi perfetti costruiti su tutti i gradi delle principali scale maggiori e minori)ACCORDI PERFETTI (gli accordi perfetti costruiti su tutti i gradi delle principali scale maggiori e minori)

Nelle precedenti lezioni dedicate al mondo degli accordi perfetti (triadi) è stata affrontata la costruzione di suddetti accordi sia allo stato fondamentale che con i rivolti, sia in posizione stretta che in posizione lata. ...continua a leggere "ACCORDI PERFETTI (gli accordi perfetti costruiti su tutti i gradi delle principali scale maggiori e minori)"

I GRADI DELLA SCALA - nomenclatura e caratteristiche armonicheI GRADI DELLA SCALA - nomenclatura e caratteristiche armoniche

La scala musicale, come già sappiamo, è la successione di sette suoni più la ripetizione del primo suono (suono iniziale) all'ottava superiore, si costruisce seguendo regole ben precise; posizionamento dei semitoni all'interno dell'ottava, che, a seconda dei gradi tra cui si trovano, modificano la scala da maggiore a minore ecc. ...continua a leggere "I GRADI DELLA SCALA – nomenclatura e caratteristiche armoniche"

2

LA SCALA MUSICALE (definizione e costruzione - le scale più utilizzate)LA SCALA MUSICALE (definizione e costruzione - le scale più utilizzate)

In questa lezione si tratterà in maniera specifica ed approfondita la costruzione delle principali scale musicali (maggiori e minori). ...continua a leggere "LA SCALA MUSICALE (definizione e costruzione – le scale più utilizzate)"

LEZIONI DI ARRANGIAMENTO - il trio come formazione autonoma

In questa lezione si parlerà del trio come formazione autonoma. La domanda potrebbe sorgere spontanea: "il trio, non è una formazione autonoma?". La risposta è sì, ovviamente, se si pensa ad un trio jazz come ad esempio il trio di Bill Evans. ...continua a leggere "LEZIONI DI ARRANGIAMENTO – il trio come formazione autonoma"

WALKIN' BASS | La melodia infinita - costruzione e sviluppo delle linee di walkin' bass

Con il termine Walkin' bass (in italiano: basso che cammina) si intende, riferendosi principalmente al contrabbasso, ad un modo di accompagnare in uso nella musica jazz ed in particolare nel repertorio swing. È bene chiarire sin da subito che il walkin' bass non è "un'esclusiva" del contrabbasso. Innanzi tutto il basso elettrico, ma anche il pianoforte, l'organo, la chitarra ed a volte il sax baritono (in un ensemble di saxes) spesso utilizzano questo efficacissimo metodo per accompagnare. ...continua a leggere "WALKIN’ BASS | La melodia infinita – costruzione e sviluppo delle linee di walkin’ bass"

ANATOLE (rhythm changes) struttura armonica e analisi

Il termine anatole indica una struttura tipica della musica jazz, nota anche col nome di rhythm changes. In realtà essi non sono altro che cambi di accordi sulla struttura armonica del noto standard intitolato I got rhythm di George e Ira Gershwin, molto in voga negli anni trenta, quando il jazz era essenzialmente musica da ballo. La canzone I got rhythm fu composta nel 1930, ed era parte del musical di Broadway "Girl Crazy". ...continua a leggere "ANATOLE (rhythm changes) struttura armonica e analisi"

Translate »

Hi there 😀

60 playlists, which I personally take care of, await you!

Visit my Spotify profile and choose the soundtrack of your day (music for studying, working, relaxing, sleeping, enjoying and more moods...)

"Neo-classical, jazz, ambient, fusion, acid jazz, LoFi, funk, classical, and much more..."

Click here 👉👉👉  Playlist Page and thank me later...