Pin It
Vai al contenuto

PUNTO DI VALORE (singolo, doppio, triplo) scrittura ed esecuzione

PUNTO DI VALORE (singolo, doppio, triplo) scrittura ed esecuzionePUNTO DI VALORE (singolo, doppio, triplo) scrittura ed esecuzione

Per definizione il punto di valore è un punto che posto a destra di una nota o di una pausa, prolunga il valore della nota (o della pausa) della metà del proprio valore. Il punto di valore è molto usato in musica sin dall'inizio del percorso di studi, sia dal punto di vista teorico che pratico, per cui suggerisco di studiarlo bene!

LIKE TO VIEW

punto singolo

Immaginiamo di avere metà torta, con un punto posto a destra della nostra torta, per magia la torta diventerà più grande; per la precisione metà + 1/4

Ora lasciamo da parte la torta ed utilizziamo le figure musicali. Prendiamo una minima, che sappiamo valere 2/4, e scriviamo un punto a destra della figura. La metà del suo valore (della minima) è 1/4, quindi sommando 2/4 (valore della minima) + 1/4 (valore del punto in questo caso) si avrà il nuovo valore della minima col punto ovvero 3/4, i prossimi esempi aiuteranno a comprendere.

2/4 valore della minima + 1/4 valore del punto (metà del valore della minima)

Come si evince dall'esempio (seconda battuta), se si scrive una minima legata ad una semiminima (legatura di valore) l'effetto sonoro sarà assolutamente lo stesso. Idem per la croma col punto, se leghiamo una croma ad una semicroma l'effetto in termini di durata sarà identico ecc.

Scrivendo degli esempi con le figure di riferimento viene fuori il seguente schema:

semibreve + punto = semibreve + minima

minima + punto = minima + semiminima

semiminima + punto = semiminima + croma

croma + punto  = croma + semicroma

semicroma + punto = semicroma + biscroma

biscroma + punto = biscroma + semibiscroma

doppio punto

Spesso accanto ad una nota o una pausa si può trovare un doppio punto. Il concetto di base è lo stesso del punto singolo: prolungamento del valore. Tuttavia bisogna fare attenzione poiché il doppio punto (quindi il secondo ovvero quello più a destra) non si riferisce alla nota bensì al punto.

Cosa significa?

Vuol dire che se ho una semiminima col doppio punto, il primo punto vale la metà della minima ovvero 1/4 (semiminima) mentre il secondo punto vale la metà del punto ovvero 1/8 (croma).

Lo schema che verrà fuori dall'applicazione del doppio punto alle figure è il seguente:

semibreve + due punti = semibreve + minima + semiminima

minima + due punti = minima + semiminima + croma

semiminima + due punti = semiminima + croma + semicroma

croma + due punti  = croma + semicroma + biscroma

semicroma + due punti = semicroma + biscroma + semibiscroma

punto triplo

Anche se è piuttosto raro, teoricamente è bene conoscere anche il punto triplo. Il concetto in termini di costruzione è lo stesso del punto doppio.

Lo schema che verrà fuori dall'applicazione del doppio punto alle figure è il seguente:

semibreve + tre punti = semibreve + minima + semiminima + croma

minima + tre punti = minima + semiminima + croma + semicroma

semiminima + tre punti = semiminima + croma + semicroma + biscroma

croma + tre punti  = croma + semicroma + biscroma + semibiscroma

punto nel tempo in ottavi (3/8, 6/8 ecc.)

Finora abbiamo parlato del punto di valore nella suddivisione binaria (battere e levare). Andiamo ora a vedere come si costruisce il punto di valore nel tempo tempo in ottavi.

1/4 valore della semiminima + 1/8 valore del punto (metà del valore della semiminima)

2/4 valore della minima + 1/4 valore del punto (metà del valore della minima)

punto al contrario

Anche se non è molto utilizzata come figurazione, il punto si può anche mettere al contrario ovvero sulla seconda nota della sequenza anziché sulla prima; come si è visto in tutti gli esempi precedenti.

Nel primo dei prossimi esempi la figurazione croma + semiminima con punto, abbastanza utilizzata. Nel secondo esempio la figurazione semicroma + croma con punto, poco utilizzata.

Se ancora non ti è chiaro l'argomento ti suggerisco di approfondire in quest' atra lezione PUNTO DI VALORE - problematiche frequenti e ulteriori suddivisioni

Ti è piaciuto l'articolo? Hai trovato interessante il download? Mi piacerebbe conoscere la tua opinione in merito a questa lezione. Per favore, lascia un commento. Il tuo feedback è importante e dà senso al mio impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Hello :)

60 playlists, which I personally take care of, await you!

Visit my Spotify profile and choose the soundtrack of your day!

"Piano solo, jazz, ambient, relax, fusion, acid jazz, LoFi, funk and much more..."

Click here 👉👉👉  Playlist Page and thank me later...