IL SUONO (definizione e caratteristiche principali). Caratteri del suono.

Pin It
Vai al contenuto

IL SUONO (definizione e caratteristiche principali)

Il suono, primo elemento costitutivo della musica, per definizione è un fenomeno acustico che viene prodotto dalle vibrazioni di un corpo elastico, trasmesso al nostro orecchio per mezzo dell'aria (propagazione del suono). Per vibrazione s'intende il movimento oscillatorio delle molecole di un corpo che, spostate dal loro posto, vi ritornano appena cessa la causa che le aveva messe in movimento ovvero l'effetto vibratorio generato da: l'emissione del suono.

LIKE TO VIEW

Nell'immagine sottostante si può vedere chiaramente come vibrano le corde di una chitarra. Anche voi potete osservare questo particolare fenomeno, riprendendo con una videocamera le corde mentre suonate e poi guardando la registrazione.

Nella prossima immagine si può vedere un'animazione che mostra l'onda sonora generata dalla vibrazione di una corda di chitarra.

Il suono può essere di due tipi: determinato ed indeterminato. Suono determinato significa che le vibrazioni che producono il suono sono regolari. Suono indeterminato significa che le vibrazioni sono irregolari.

caratteri del suono

Il suono ha tre caratteristiche principali: altezza, intensità, timbro. Ognuna di questa qualità ha una sua funzione ben precisa e soprattutto utile. Queste caratteristiche ci consentono di riconoscere aspetti importanti del suono.

  • altezza del suono: è quel carattere che ci permette di distinguere un suono acuto da un suono grave. Dal punto di vista strettamente tecnico, l'altezza dei suoni dipende dal numero delle vibrazioni, che partono da un minimo di 32 ad un massimo di 32.000

Se si guarda la testiera di un pianoforte, procedendo verso destra si andrà verso i suoni acuti (chiamati anche suoni alti), procedendo verso sinistra si andrà verso i suoni gravi (chiamati anche suoni bassi). Più grande è il numero delle vibrazioni e più il suono è acuto.

  • intensità del suono: è quel carattere del suono che ci consente di distinguere un suono più forte da un suono più debole. L'intensità è uno degli aspetti più importanti della dinamica musicale.

A volte, quando si pensa ad un suono forte rispetto ad un suono debole o viceversa, si può incorrere nell'errore di pensare ad uno strumento che emette un suono di per sé più potente (più grande) rispetto allo stesso suono emesso da uno strumento che emette di per sé un suono più debole. Per capire bene l'intensità, dunque, bisogna fare la "prova" sul medesimo strumento e suonando la medesima nota ovvero della stesse altezza, prima forte e poi piano.

  • timbro del suono: detto anche "colore del suono" è quel carattere che ci permette di capire da quale strumento proviene il suono.

Un semplice gioco può aiutarci a comprendere meglio questa importantissima caratteristica del suono, servono solo alcuni amici ed il gioco è fatto. Lasciamo che i nostri amici si dispongano in maniera casuale  in uno spazio limitato intorno a noi, senza sapere dove essi siano posizionati. Tendendo gli occhi chiusi, chiediamo ai nostri amici di pronunciare il nostro nome ad alta voce. Non avremo nessuna difficoltà a riconoscere la voce dei nostri amici. Si può provare più di una volta, lasciando che gli amici cambino posizione.

Verifica le tue competenze su questo argomento. Compila il form ed avrai un feedback immediato alle tue risposte. Buon divertimento!

E' possibile ripassare questa lezione sotto forma di mappa concettuale, nel video sottostante, buona visione.

Ti è piaciuto l'articolo? Hai trovato interessante la lezione? Mi piacerebbe conoscere la tua opinione in merito a questa lezione. Per favore, lascia un commento. Il tuo feedback è importante e dà senso al mio impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »

Hi there 😀

60 playlists, which I personally take care of, await you!

Visit my Spotify profile and choose the soundtrack of your day (music for studying, working, relaxing, sleeping, enjoying and more moods...)

"Neo-classical, jazz, ambient, fusion, acid jazz, LoFi, funk, classical, and much more..."

Click here 👉👉👉  Playlist Page and thank me later...