Pin It
Vai al contenuto

LETTERA A PINOCCHIO per pianoforte a quattro mani

LETTERA A PINOCCHIO pianoforte a quattro mani. LETTERA A PINOCCHIO è una canzone scritta da Mario Panzeri (paroliere e compositore italiano). Questa canzone  gareggiò alla prima edizione dello Zecchino d'oro nel 1959. LETTERA A PINOCCHIO racconta le vicende di un adulto che, trovando alcuni giocattoli, rievoca la sua infanzia e scrive una lettera al famoso burattino; la musica è tratta da un brano popolare di pubblico dominio, intitolato Canzone romana, ed è firmata dallo stesso Panzeri.

Il brano, cantato dalla piccola Giusi Guercilena e da Loredana Taccani, si classificò al secondo posto in quel l'edizione dello zecchino d'oro; la vittoria se l'aggiudicò la canzone Quartetto cantata dalla stessa interprete.

Tuttavia il brano che venne immediatamente ricordato dal pubblico fu proprio LETTERA A PINOCCHIO, al punto che l'anno successivo venne ripreso da Johnny Dorelli, che ne fece un classico e lo portò ai primi posti della hit parade. In futuro la canzone verrà ripresa anche da Bing Crosby.

Ho realizzato questo arrangiamento di Lettera a Pinocchio per pianoforte a quattro mani, abbastanza facile per bambini. Oltre allo spartito per pianoforte a quattro mani, è possibile scaricare anche la parte per strumento solo; eseguibile da flauto traverso o violino, accompagnato dalla medesima parte di pianoforte della versione a quattro mani. Qualche piccola difficoltà che si potrà incontrare sarà agevolmente superata grazie all'aiuto del proprio maestro. Prima di intraprendere lo studio del brano ne suggerisco l'ascolto.

LETTERA A PINOCCHIO per pianoforte a quattro mani

Ti è piaciuto l'articolo? Hai trovato interessante il download? Mi piacerebbe conoscere la tua opinione in merito a questo arrangiamento. Per favore, dopo aver scaricato il file lascia un commento. Il tuo feedback è importante e dà senso al mio impegno.

LIKE TO DOWNLOAD

2 pensieri su “LETTERA A PINOCCHIO per pianoforte a quattro mani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »